e anche quest’anno, siamo tornati al Colle di Sampeyre

ūüôā quanto ci √® mancato questo posto sulle alpi, anche Maciste (il camper che resiste) erano 11 mesi che non si muoveva, dopo la mia frattura proprio in questi prati dell’estate scorsa √® stato fermo parcheggiato, accumulando polvere! Ma un provvidenziale cambio gomme, ed un’iniziale prima pulizia, ci ha permesso di tornare lass√Ļ, per ora…

Supernova 2017dfc “dietro” M63

la Supernova 2017dfc dietro M63 – ripresa a nostra insaputa la notte del 21/04/2016 ūüôā la nova √® evidenziata con dalle linee rosse nella prima immagine croppata queste riprese in Luminanza sono state effettuate con camera ZWO ASI1600MM-C al fuoco diretto di un Celestron 11 mirror lock mod. con riduttore Starizona 0.75x su Skywatcher EQ6…

Alcuni profili di fotografi internazionali , che hanno apprezzato i nostri sforzi!

Per una volta , senza fare autopromozione, ma orgogliosi di aver ricevuto le attenzioni di molti fotografi professionisti e non di cui stimiamo e ammiriamo le gesta. Questo perch√® soprattutto in ambito nazionale, abbiamo avuto molti meno consensi, sia in astrofotografia e fotografia naturalistica, e per dimostrare che anche con modesti mezzi ,¬†umilt√† e¬†senza abusare…

la dura vita del fotografo non paga!

Lo ha sperimentato suo malgrado il fotografo¬†vincitore del premio Pulitzer David Carson,¬†che √® stato contattato da¬†un¬†grosso network¬†plurimiliardario americano, la CBS, per offrire ¬†solo “i credits” , ovvero la firma dell’autore, in cambio di una sua immagine , sar√† la crisi vien da dire, √® triste e sconfortante, ma l’andazzo dei media √® questo, come dire:…

Gaia e la mappatura di oltre 1 miliardo di stelle della via lattea

Gaia, cornerstone mission dell‚ÄôESA, produrr√† una survey astrometrica, fotometrica e spettroscopica di tutto il cielo fino a magnitudine V=20, osservando circa un miliardo di sorgenti, su una base temporale prevista di cinque anni. Il lancio √® avvenuto alla fine del 2013. La missione √® finanziata dall‚ÄôESA, tranne che per il trattamento dei dati di cui…

Centinaia di buchi neri in un ammasso di stelle nella via lattea

√® la constatazione che hanno avuto un team di ricercatori dell’universit√† britannica di¬†Surrey¬†e pubblicata sul¬†bollettino mensile della Royal Astronomy Society¬†che¬†potrebbe spiegare adeguatamente capricci di questo¬†¬†ammasso di stelle ¬†(ammasso globulare) noto come NGC6101, distante 49900 anni luce da noi e non visibile nell’emisfero nord, ¬†ma appartenente a quello australe nella costellazione dell’Uccello del Paradiso. “Le stelle…

Vento di rinnovamento sui cataloghi DSO?

Qualche giorno fa un post sul socialnetwork Facebook, condiviso da un amico Astrofilo di Taiwan ha destato la mia curiosit√† :¬†Robert Gendler, noto astrofotografo americano ha pubblicato un’immagine realizzata unendo gli scatti di astrofotografi amatoriali tra cui Adam Block (noto per le sue belle astroimmagine soprattutto planetarie) a quelli del noto Osservatorio¬†giapponese SUBARO che ritrae…